Filosofia

Il nostro lavoro si fonda sulla pedagogia dell'ascolto e del dialogo. All’asilo nido Il Castello Incantato si accoglie la soggettività, l'unicità e l'irripetibilità di cui ogni bambino è portatore: mettendolo al centro delle attività e della loro organizzazione insieme al rapporto di collaborazione tra educatrici e genitori.

Il Metodo Educativo: “Reggio Children”

L’asilo nido Il Castello Incantato segue il metodo emiliano deniminato "Reggio Children", ideato dal pedagogista Loris Malaguzzi i cui principi basilari sono: la centralità del bambino, la cura dell'ambiente (che rappresenta il terzo educatore) e l'importanza della relazione bambino - genitore - educatore. Il bambino occupa una posizione centrale e la didattica (che potremmo definire quasi una “non didattica” fondata su un metodo che è più un “non metodo”) è volta a svilupparne le attitudini, attraverso percorsi basati su creatività, fantasia, intuito, curiosità, spontaneità e piacere.

Leggi tutto: Filosofia

Il ruolo dell'ambiente

Il ruolo dell’ambiente: L’asilo nido Il Castello Incantato ha diversi ambienti luminosi e comunicanti, proprio per favorire il gioco e la scoperta, le interazioni e le libere esplorazioni poiché l’architettura e lo spazio sono strumenti pedagogici. Sono previsti atelier, in cui entrare in contatto con diversi materiali, sperimentare e svolgere attività che impegnino mani, pensiero ed emozioni

 

Il ruolo delle educatrici

Il ruolo delle educatrici: Le educatrici non “salgono in cattedra”, ma scrutano e ascoltano attentamente il bambino, dandogli fiducia e fornendogli gli strumenti ed il contesto adatto a stimolare l’osservazione della realtà, a porsi domande, a trovare risposte e a realizzare progetti nati da idee ed interessi del bambino stesso. Gli educatori – soggetti a continua formazione e auto-formazione – collaborano coi bambini, i genitori e l’intera comunità e documentano processi, progressi e risultati per condividerli e renderli patrimonio comune.

Leggi tutto: Il ruolo delle educatrici

La comunicazione con le famiglie

La comunicazione con le famiglie: La gestione del diario giornaliero e delle comunicazioni alle famiglie avviene attraverso un'applicazione che consente ai genitori di visionare la documentazione direttamente sul proprio smartphone o tablet.